Come potare alberi e piante

vendemmia in fattoria tenuta melofioccolo napoli
Vendemmia in fattoria 5-10 anni
1 Ottobre, 2019
halloween in fattoria 27 ottobre tenuta melofioccolo napoli
Halloween in Fattoria
18 Ottobre, 2019
come potare alberi e piante tenuta melofioccolo napoli

Scopri i trucchi per potare piante e alberi

Siepe prima tenuta melofioccolo fattoria didattica napoliSiepe dopo tenuta melofioccolo fattoria didattica napoli
Lavoro di potatura svolto da Sasi De Fenza presso la Tenuta Melofioccolo

La maggior parte delle piante beneficia di potature regolari e annuali. Sebbene il compito di tagliare il bel fogliame sia difficile per i giardinieri domestici, la potatura mantiene le piante sane e incoraggia una nuova e fresca crescita. Ma quando e cosa potare dipende dal tipo di pianta e dal clima in cui vivi. Ad esempio, le piante da fiore e da frutto preferiscono essere potate alla fine dell’inverno o all’inizio della primavera per stimolare un raccolto abbondante per la prossima stagione. Gli alberi e gli arbusti che fioriscono in primavera iniziano a creare nuove gemme non appena i vecchi fiori sono caduti. E ancora, altre piante hanno bisogno di continue rifilature per rimanere vigorose e in fiore. La potatura è un’attività continua. In effetti, imparerai che ci sono anche alcune pratiche di potatura che puoi completamente ignorare.

Cosa ti servirà

Attrezzature / Strumenti

  • Guanti da giardinaggio
  • Indumenti protettivi
  • Potatori manuali
  • Cesoie
  • Sega a mano

Potatura degli alberi da frutto

  1. In inverno o all’inizio della primavera, ispeziona il tuo albero per vedere dove deve essere tagliato. Prendi nota di tutti i rami che sono cresciuti di oltre 60 centimetri durante la stagione. Probabilmente daranno frutti.
  2. Decidi quali rami mantenere e quali rimuovere, in base a salute, forma, modello di crescita e preferenze personali.
  3. Usa i troncarami o una sega a mano per rimuovere i rami secchi e tutti i nuovi rami che potrebbero distogliere l’energia da quelli fruttiferi. I rami che crescono verso il basso dovrebbero essere i primi ad andare.
  4. Esegui tagli sul lato dell’albero della vecchia crescita su un ramo. Continua attorno all’albero per modellarlo, osservando che ogni taglio aumenterà il numero di rami laterali.

Suggerimenti per la potatura delle piante

Se non hai potato regolarmente i tuoi cespugli fruttiferi, potresti dover eseguire una potatura di ringiovanimento che comporta la rimozione di tutta la crescita morta e invasa.

Lavorare con i sempreverdi

Molti giardinieri lasciano soli i loro alberi sempreverdi, il che è probabilmente una buona idea. Gli alberi sempreverdi non hanno davvero bisogno di essere potati. Farlo (quando si cerca di tenere sotto controllo le sue dimensioni) può stressare e distorcere l’albero. Per questo motivo, scegli un sempreverde nano più piccolo se hai spazio limitato

Comments are closed.